Olio di CBD per l'acne: tutto ciò che devi sapere

Olio di CBD per la pelle

Liz DeSousa per il nostro



In questo articolo

Cos'è l'olio di CBD? Benefici dell'olio di CBD per l'acne Altri benefici per la pelle Effetti collaterali dell'olio di CBD Come usarlo I migliori prodotti con olio di CBD per l'acne

Oggigiorno l'olio di CBD penetra praticamente in ogni categoria di prodotti di bellezza, anche nei deodoranti e nei dentifrici. Con le sue affermazioni anti-stress, antiossidanti e antinfiammatorie, non c'è da meravigliarsi che questo cosiddetto 'ingrediente meraviglioso' si stia facendo strada nelle nostre routine di auto-cura. Inoltre, secondo gli ultimi studi, l'olio di CBD potrebbe essere esattamente ciò di cui ha bisogno la tua pelle irritata e soggetta a sblocchi per rimettersi in forma.



Sebbene siano ancora necessarie molte ricerche per determinare il modo migliore per utilizzare il CBD per curare l'acne, abbiamo parlato con un gruppo di esperti, tra cui il chimico cosmetico Ron Robinson di BeautyStat , Michele Green , dermatologo certificato dal consiglio di amministrazione, Kenneth Howe di Dermatologia Wexler e Rachel Nazarian del Schweiger Dermatology Group per ottenere i fatti e il potenziale dell'uso dell'olio di CBD per l'acne.

Continua a leggere per determinare se le proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e di regolazione del sebo del CBD fanno davvero miracoli per l'acne.

Incontra l'esperto

  • Ron Robinson è un chimico cosmetico di BeautyStat ,
  • Michele Green è un dermatologo certificato dal consiglio di amministrazione con sede a New York City.
  • Kenneth Howe è un dermatologo certificato dal consiglio di amministrazione di Dermatologia Wexler .
  • Rachel Nazarian è una dermatologa certificata dal consiglio di amministrazione di Schweiger Dermatology Group .

Olio di CBD

Tipo di ingrediente: Antiossidante, antinfiammatorio, seboregolatore.

Vantaggi principali: Riduce l'infiammazione, cicatrizza e calma, regola la produzione di olio, neutralizza i radicali liberi.

Chi dovrebbe usarlo: È consigliato per coloro che desiderano trattare a casa le lesioni dell'acne infiammatorie da lievi a moderate. È ottimo anche per i soggetti sensibili o allergici ai tipici ingredienti anti-acne, come il perossido di benzoile o il retinolo.

Quanto spesso puoi usarlo: I prodotti contenenti olio di CBD possono essere utilizzati due volte al giorno come parte della consueta routine di cura della pelle anti-acne.

Funziona bene con: Ingredienti progettati per calmare la pelle e ridurre l'infiammazione, tra cui arnica, acido ialuronico e ceramidi.

Non usare con: Ingredienti in grado di contrastare i benefici antinfiammatori del CBD, come l'alcol. Inoltre, tieni presente che il CBD è ancora un ingrediente non regolamentato e la ricerca in corso sta ancora esplorando i percorsi del CBD e altri ingredienti con cui potrebbe o non potrebbe funzionare bene.

Cos'è l'olio di CBD?

Il CBD, che sta per Cannabidiolo, è un composto derivato da piante di canapa (cannabis sativa) e marijuana (cannabis sativa indica), che fanno entrambe parte della famiglia della cannabis. Quando si tratta delle cause alla radice dell'acne, una combinazione di batteri, olio e cellule secche della pelle che rimangono intrappolate nei pori, l'olio di CBD sembra aver coperto tutte le basi. “L'olio di CBD è benefico per queste condizioni grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Riduce la produzione di sebo ed è anche antimicrobico, quindi funziona alla grande per la pelle a tendenza acneica ', afferma Green.Ha anche citato uno studio del 2007 pubblicato nel Journal of Dermatological Science che ha mostrato che l'olio di CBD applicato sulla pelle può inibire la sovrapproduzione di cheratinociti (cellule della pelle), eliminando così un altro colpevole che causa l'acne.

Benefici dell'olio di CBD per l'acne

  • Riduce l'infiammazione : L'olio di CBD aiuta a lenire l'irritazione causata dall'acne, riducendo notevolmente il rossore generale e facendo apparire gli sfoghi più piccoli e meno dolorosi. Ciò è particolarmente utile per la sensibilità della pelle a tendenza acneica, poiché l'olio di CBD funziona senza secchezza, arrossamento o irritazione degli ingredienti convenzionali.
  • Controlla la produzione di petrolio : 'La scoperta più entusiasmante dell'olio di CBD è che è 'sebostatico': riduce la produzione di olio nella pelle', afferma Howe. 'Le prove attuali suggeriscono che la pelle ha il proprio sistema endocannabinoide, vale a dire che i cannabinoidi sono attivi nella pelle, si legano ai loro recettori e segnalano che determinate attività si verificano o meno'. Che relazione c'è con la produzione di petrolio? Citando uno studio simile, Green ha spiegato che “l'aumento della produzione di sebo è il risultato dei cannabinoidi endogeni (anandamide e 2AG) che vengono prodotti nelle ghiandole sebacee. Questi cannabinoidi endogeni agiscono sui recettori CB2 inibendone l'azione lipogenica, regolando quindi la produzione di sebo. '
  • È un antiossidante : L'olio di CBD è ricco di potenti antiossidanti che aiutano a proteggere la pelle dai radicali liberi derivanti dai danni ambientali e migliorano la consistenza e il tono nel tempo. Sebbene nessuno dei dermatologi possa garantire la capacità dell'olio di CBD di sbiadire i segni post-acne, certamente non può far male includere una misura extra di protezione antiossidante nella tua routine anti-acne.
  • Sacche multiple per l'acne : Piuttosto che agire come un trattamento spot, i prodotti mirati all'acne contenenti olio di CBD possono aiutare a gestire i problemi generali che contribuiscono alla formazione dell'acne. Nazarian dice: “Poiché funziona sia come antinfiammatorio che può ridurre la produzione di petrolio, ha la capacità di svolgere più funzioni come un prodotto per l'acne. Può essere considerata un'opzione più delicata e un'opzione sicura per molti diversi tipi di pelle '.

Altri benefici per la pelle

Una cosa che vale la pena sottolineare sull'incorporazione dell'olio di CBD nella tua routine di cura della pelle è quanto sia gentile con la pelle. 'È gentile, e questo è ciò che lo distingue dalle altre opzioni', ha detto Nazarian. 'Inoltre, ci sono molti tipi di pelle che sono troppo sensibili per utilizzare ingredienti come il perossido di benzoile o il retinolo, o hanno allergie a questi ingredienti. Avere uno strumento aggiuntivo nel 'kit di strumenti per l'acne' sarà sempre utile nella lotta per la salute della pelle. '

Effetti collaterali dell'olio di CBD

Sebbene rari, gli effetti collaterali noti dell'uso dell'olio di CBD per l'acne includono secchezza delle fauci, diarrea, riduzione dell'appetito, sonnolenza e affaticamento. L'olio di CBD è noto anche per interagire con alcuni farmaci come i fluidificanti del sangue. Sebbene non siano note interazioni con altri prodotti topici, dovresti iniziare con un patch test se sei preoccupato per una reazione. Se provi irritazione, è una scommessa abbastanza sicura che sei sensibile all'olio di CBD e dovresti smettere di usarlo.

Come usarlo

Quando si tratta di utilizzare effettivamente l'olio di CBD per curare l'acne, potresti trovarti a chiederti: integratore o prodotto? Nazarian dice: 'Le prove a sostegno dell'uso del CBD nel trattamento dell'acne sono puramente attuali a questo punto. L'uso del CBD è stato testato localmente sulle cellule della pelle e ha mostrato risultati promettenti. L'integrazione orale o il fumo di formulazioni di CBD non è stata valutata in questo modo e non può essere raccomandata. '

La buona notizia è che non mancano i prodotti a base di CBD. Uno dei percorsi più popolari è il face oil. Gli oli stanno ancora vivendo il loro momento nella cura della pelle, poiché sono ideali praticamente per ogni tipo di pelle (a seconda della formulazione) e agiscono come un eccellente vettore per una varietà di potenti composti, come il CBD. Gli oli sono anche facili da incorporare in un regime di cura della pelle in più fasi, quindi se stai cercando di migliorare il tuo gioco anti-acne con un prodotto extra che ha pochissime probabilità di interagire con i tuoi prodotti esistenti, un olio per il viso contenente olio di CBD potrebbe sii la soluzione perfetta.Esistono anche vari detergenti, creme, lozioni e oli per viso e corpo, ma è importante evitare quelli che potrebbero contenere potenziali ingredienti comedogenici. Anche se i medici con cui abbiamo parlato erano felici di consigliarci i prodotti, ci hanno anche ricordato subito che il CBD è ancora un ingrediente non regolamentato, rendendo difficile valutare l'efficacia di un prodotto. Non è possibile specificare la purezza o la percentuale ottimale di ingrediente attivo necessaria affinché il prodotto sia efficace.

I migliori prodotti con olio di CBD per l'acne

Olio di CBD erbivoro

Erbivoro CBD + Adaptogens Deep Moisture Glow Oil $ 58 Negozio

'Questo prodotto contiene una formulazione leggera di olio di canapa da 100 mg che contiene anche adattogeni' (radici vegetali ed erbe che aiutano a calmare la reazione del nostro corpo allo stress), afferma Green.

Carlotta

Ragnatela di Charlotte Crema medicata per il trattamento dell'acne $ 29,99 Negozio

Questa crema anti-imperfezioni combina 200 mg di estratto di canapa CBD con acido salicilico all'1% per calmare e lenire gli sfoghi attivi e chiarire macchie, punti neri e brufoli, mantenendo la pelle liscia e idratata.

Veramente cerotti per l

Veramente Patch di canapa per l'acne $ 13 Negozio

Questi cerotti concentrati ti aiuteranno a dimenticare tutto ciò che sapevi sui trattamenti in loco che asciugano i brufoli in un doloroso oblio. Accatastato con il rapporto ideale di acido salicilico e canapa per ridurre l'infiammazione e accelerare la guarigione, mentre l'azione idrocolloidale ferma l'infezione sul nascere.

Sali da bagno al CBD Lord Jones

Lord Jones Sali da bagno con formula ad alto contenuto di CBD $ 65 Negozio

Ogni misurino di questi sali da bagno di lusso contiene circa 20 mg di olio di CBD e una miriade di altri ingredienti anti-stress e stimolanti per il corpo, tra cui sale rosa dell'Himalaya, arnica, sali di Epsom e calendula. Inoltre, ricevono due pollici in su da Nazarian, che loda la loro capacità di diminuire l'infiammazione e incoraggiare il rilassamento. Ottimo per un ammollo rompicapo: assicurati che l'acqua non sia troppo calda.

Kiehl

Kiehl's Detergente a base di erbe con olio di semi di cannabis sativa $ 28 Negozio

Quando si pulisce la pelle rotta, è importante essere accurati pur rispettando la barriera contro l'umidità della pelle. Anche se questo gel detergente rinfrescante non contiene vero olio di CBD, è impilato con semi di Cannabis Sativa e oli di origano verde per purificare, decongestionare e calmare la pelle.

Protezione per gli occhi BeautyStat Universal C

BeautyStat Perfettore occhi universale C. $ 72 Negozio

La pelle intorno alla zona degli occhi è la più sottile e delicata del viso, quindi mentre una crema per gli occhi non è esattamente la prima nella lista dei prodotti anti-acne, una contenente CBD potrebbe spuntare due scatole essenziali del tuo regime di cura della pelle: gli occhi azione curativa e lenitiva anti-acne.

Estratto di canapa a spettro completo Aspen Green

Aspen Green Estratto di canapa a spettro completo (2000 mg) $ 115 Negozio

Piuttosto che applicare localmente, alcune gocce di questo olio di CBD ultra puro e ultra potente assunte ogni giorno per via orale possono aiutare a bilanciare i livelli di stress e ridurre l'infiammazione che potrebbe portare a quei temuti sfoghi.

Confuso sul CBD nella cura della pelle? Ecco tutto ciò che devi sapere

Suggerimenti Reali

Raccomandato