Come far crescere il colore naturale dei tuoi capelli

Donna con la crescita delle radici spazzolando i capelli

Juj Winn / Getty Images

Se inizialmente hai cambiato il colore dei tuoi capelli per farlo mascherare alcuni grigi , o volevi solo una tonalità diversa, potrebbe arrivare un punto di svolta in cui decidi di voler tornare al tuo colore naturale. Se sei stufo delle bollette del salone e vuoi risparmiare sulla tua routine di capelli, hai bisogno di un sano cambio di ritmo o forse hai completamente dimenticato quale sia il tuo colore naturale, può esserci qualcosa di rinfrescante nel ripristino. Ma non devi lasciarlo tutto crescere . Esattamente quello che farai dipenderà dalla colorazione che hai avuto prima e da quali sono i tuoi obiettivi in ​​futuro.Soprattutto, è altamente raccomandato parlare con un professionista della tua particolare chioma. Di seguito, alcuni semplici modi per far crescere la tua tintura e abbracciare l'aspetto naturale.



Esperimento con Ombré

Se hai appena aggiunto alcuni punti salienti ai tuoi capelli per illuminarli un po ', il passaggio alla tua tonalità naturale sarà piuttosto semplice. Questo è uno di quei casi in cui puoi semplicemente crescere e abbracciare un ombré guardare fino a quando i tagli di capelli regolari non uniformano l'ombra. Se sei davvero pronto per farlo sparire, però, puoi sostituire quelle luci con luci basse in una tonalità vicina al tuo colore naturale ogni sei o 12 settimane fino a quando le luci non sono scomparse.

Visualizza questo post su Instagram

Lascia che cresca, quindi tingi

È diverso se schiarisci i capelli di più. Evidenziazione pesantemente, colorandolo in una tonalità più chiara o cambiando il tono, tornare al naturale diventa un po 'più di un compito, ma in genere non è complicato. Il primo passo è non fare nulla, lasciare crescere i capelli per almeno due o tre mesi. Da lì, il tuo stilista capirà qual è il tuo colore naturale.



Visualizza questo post su Instagram

Ti faranno eseguire una 'tinta' su una tonalità il più vicino possibile al tuo colore naturale. Ma non è così semplice come applicare un colore che assomiglia al tuo colore naturale. Durante un processo di ritorno della tinta, sarà necessario applicare uno stucco (un colore semipermanente o semipermanente applicato prima del colore permanente, probabilmente una tonalità arancione o rame) per sostituire i pigmenti mancanti richiesti dal colore più scuro. Alcuni riempitivi vengono aggiunti direttamente alle formulazioni di colori permanenti. Un corretto riempimento dei capelli assicurerà che il tono dei tuoi capelli sia uniforme e impedirà ai tuoi capelli di diventare verdi o fangosi.Ti consigliamo di consultare un professionista per un servizio di ritorno della tinta. Il costo per correggere un errore commesso durante la colorazione sarà di gran lunga superiore ai risparmi ottenuti dalla sostituzione del colore naturale da soli.

Rivolgiti ai professionisti

A seconda di quanto hai schiarito i capelli in passato, della loro porosità e della loro salute generale, potrebbe essere necessario più di un appuntamento di colore nel corso di 2-6 mesi per ottenere il tono giusto. Lavora con il tuo stilista per assicurarti di prenderti cura dei tuoi capelli e chiedigli cosa è necessario per ottenere il miglior risultato.

Visualizza questo post su Instagram

Anche il colore dei capelli che è stato scurito ha bisogno di una tinta, ma il processo è diverso. Ancora una volta, usa un professionista e lascia crescere i capelli per due o tre mesi prima dell'appuntamento. Il colore scuro permanente dei capelli non può essere rimosso semplicemente applicando una tonalità più chiara di colore permanente ai capelli. La tintura per capelli non può sollevare i capelli colorati. Quindi, se scurisci i tuoi capelli e pensi di poter schiarire con successo i tuoi capelli mettendoci sopra una scatola più chiara di colore dei capelli, imparerai una dura lezione e probabilmente avrai bisogno dell'aiuto di un professionista per aggiustarlo.In una normale tinta sul retro, il tuo stilista rimuoverà il colore più scuro schiarendolo tramite un'applicazione con cappuccio di sapone o un'applicazione per rimuovere il colore. Dopo che il colore più scuro è stato portato al livello naturale desiderato, verrà applicato un colore o un toner colorato nella tonalità naturale desiderata.

Dopo aver tinto i capelli, dovrai solo lasciarli crescere. Ricordati di trattarlo comunque come capelli colorati : solo perché è il tuo colore naturale non significa che non sia trattato chimicamente. I capelli di solito crescono all'incirca mezzo pollice al mese. Se tieni i capelli lunghi, probabilmente ci vorranno anni prima che i tuoi capelli siano di nuovo veramente 'naturali'.

Diventa grigio

Se tingi i capelli (chiari o scuri), a copertura grigia e sono pronti ad abbracciare i tuoi capelli naturali, il processo è diverso. Avere i capelli colorati in una tonalità di grigio che si fonderà e si abbinerà al tuo colore grigio naturale è quasi impossibile. Il processo di crescita può essere lungo, ma se sei pronto per la sfida ci sono alcune cose che puoi fare per rendere il processo meno doloroso. Se tagli spesso i capelli e li mantieni corti, il tempo per far crescere i tuoi capelli naturali sarà notevolmente più breve.Puoi provare anche le alte luci o un colore semipermanente.

Visualizza questo post su Instagram
4 cose che ho fatto per salvare i miei capelli danneggiati in meno di 6 mesi