È questo un annuncio: DeRay Mckesson e Verizon?

Benvenuto a Questo è un annuncio? , una colonna in cui prendiamo un post sui social media di celebrità su un marchio o un prodotto e scopriamo se vengono pagati per pubblicare su di esso o cosa. Perché anche se la FTC ha recentemente pubblicato regole su questo , non è sempre chiaro. Invia un suggerimento per tweet o 'grammi ambigui' a katie@buzzfeed.com.



Dave Kotinsky / Getty Images

DeRay Mckesson

IL CASO:

DeRay Mckesson, attivista e organizzatore, ha twittato quanto fosse felice del suo nuovo piano telefonico Verizon.





LA PROVA:

Ci sono tre prove qui. Due indicano che si tratta di un annuncio e uno suggerisce che non lo è.

1. Nessuno nella storia di forever è stato entusiasta del proprio piano telefonico, giusto? Tutti odiano la loro compagnia telefonica e la loro compagnia via cavo; non è qualcosa che ti delizia come una barretta di cioccolato o una calzamaglia nera di buona qualità. È il minore di molti mali. Quindi se stai davvero dicendo qualcosa simpatico su una compagnia telefonica, devi essere pagato, giusto?

2. Nota l'hashtag. Ha il logo del segno di spunta rosso Verizon al suo interno: le emoji personalizzate per gli hashtag sono una delle offerte pubblicitarie di Twitter. L'uso di un hashtag di marca è un indicatore incredibilmente alto per indicare che qualcosa è un annuncio, giusto?

3. Poi abbiamo l'ultima prova, che dovrebbe essere soppesata maggiormente: la persona che l'ha twittata. Mckesson non è il tipo di persona che fa tweet #sponsorizzati. La sua reputazione è costruita sulla sua integrità e, come attivista di spicco, occupa uno spazio più vicino a qualcosa di più simile a un politico - persone che non potrebbero accettare tweet #sponsorizzati senza gravi ripercussioni professionali - rispetto, ad esempio, a un Kardashian o persino a un fratello Jonas .

IL VERDETTO:



AVVISO SPOILER

Tocca per rivelare

Clicca per rivelare

Poco dopo il tweet iniziale, Mckesson ha twittato che NON era un annuncio. Ha anche confermato a BuzzFeed News che non era un annuncio e non ha mai fatto alcun tipo di tweet sponsorizzato.

Anche se non era una pubblicità, molti dei suoi follower pensavano che lo fosse e gli hanno risposto su Twitter. Alcuni lo hanno persino rimproverato con rabbia per aver violato le regole della FTC sulla divulgazione quando un post sui social media è un annuncio.

Kamau @TheKamauChege

.@deray, va bene non fare questi tweet. https://t.co/5AejVGWtcs

02:41 PM - 13 Feb 2017 rispondere Retweet Preferito

Victoria Rose @riningear

@deray @verizon puoi almeno fare un disclaimer sul fatto che ti hanno pagato o non ti hanno pagato perché sappiamo entrambi che le sponsorizzazioni pagate senza una sono illegali

02:26 PM - 13 Feb 2017 rispondere Retweet Preferito

colpo duro, soldi duri @intrsctnldrone2

@deray @verizon c'è una società a cui non ti piegherai per amico? lo scellino apertamente non è un bell'aspetto.

07:28 PM - 13 Feb 2017 rispondere Retweet Preferito

tuo amico @ItsTonyNow

Deray è sul libro paga della CIA con denaro riciclato tramite Verizon e Spotify

04:16 PM - 16 Feb 2017 rispondere Retweet Preferito

Questo era chiaramente frustrante per Mckesson, che voleva solo condividere seriamente un buon affare con le persone. Avevo un piano telefonico incredibilmente costoso dato quanto sono sul mio telefono e su Internet, ha detto a BuzzFeed News via SMS. Sono davvero entusiasta di questo nuovo piano: ha letteralmente dimezzato la mia bolletta telefonica. Che tipo di plutocrate mangiatore di torte non sarebbe entusiasta di risparmiare denaro in quel modo?

Apparentemente, questa non è nemmeno la prima volta che i follower di Mckesson lo accusano di fare tweet sponsorizzati ingannevoli. È successo quando ho twittato anche su Dove Soap, Doritos, Spotify e Patagonia, ha detto. (Indossa spesso un giubbotto blu firmato Patagonia.) Speravo solo che gli attacchi immediati alla mia integrità a causa di questi tipi di tweet sarebbero finiti.

La cattiva notizia è che i post delle celebrità sui social media sono così notoriamente ingannevoli e vengono fatti violando le regole che le persone sono ancora confuse. Le regole della FTC stabiliscono che gli annunci sui social media dovrebbero essere etichettati in modo chiaro o utilizzare un hashtag come #ad o #sponsored. Ma siamo così abituati a vedere le persone saltare su quelle etichette chiare che siamo pronti ad assumere il peggio.

La buona notizia qui è che le persone sono diventate più sagge e più scettiche nei confronti delle celebrità o delle persone con un grande seguito sui social media che fanno #ads. Questa è una cosa positiva: la capacità di identificare gli annunci mascherati da non annunci è uno strumento incredibilmente importante da avere e rappresenta una nuova abilità da parte dei consumatori. Essere in grado di capire quando qualcosa sui social media non è ciò che sembra flette lo stesso muscolo dell'identificazione delle notizie false. Per i follower di Mckesson - persone interessate alla politica e alle notizie difficili - essere in grado di identificare le notizie false (il vero tipo di notizie false da siti fasulli, non solo le notizie che non mi piacciono) è fondamentale. L'abilità nel rilevamento di notizie false è così necessaria che ora viene insegnato ai giovani delle scuole superiori.

Indipendentemente dal fatto che un Instagram sia sponsorizzato o meno potrebbe sembrare abbastanza sciocco. Ma in questa luce, la capacità di dire quando una Kardashian viene pagata per promuovere un prodotto è assolutamente vitale alla salute della nostra democrazia.

La morale qui? Gli annunci ingannevoli stanno erodendo il nostro paese e Verizon apparentemente ha un nuovo grande affare sui piani telefonici.