L'unico ingrediente comune per la cura della pelle che è una bandiera rossa totale

Persona che applica crema idratante sul viso.

Caroline Tompkins / Refinery29 per Getty Images / Getty Images

In questo articolo



Cosa sono gli alcoli buoni? L'alcol nella cura della pelle è sicuro? Dovresti evitare l'alcol nella cura della pelle a tutti i costi? Il finale da asporto

La pelle che si sente secca e impoverita dopo un tonico, una crema idratante o un lavaggio del viso crea confusione, come se fossi appena caduto in una falsa pubblicità. L'obiettivo con la cura della pelle non è mai sentire peggio nel tempo, quindi cosa succede? È probabile che il colpevole sia l'alcol, ma non un alcol qualsiasi: alcoli volatili che effettivamente danneggiano la barriera della pelle, il che è fin troppo comune nei prodotti popolari.

Per determinare il motivo per cui dovresti diffidare alcol nella cura della pelle, abbiamo chiacchierato con alcuni dermatologi per risolvere il problema. Continua a leggere per scoprire cosa avevano da dire.



Cosa sono gli alcoli buoni?

Prima di eliminare gli alcoli cattivi, capiamo come differenziare i cattivi dal bene. 'L'alcol grasso, derivato dal cocco o dall'olio di palma, a volte viene utilizzato per addensare una formulazione e può essere nutriente per la pelle', afferma Maryam Zamani , MD. 'L'etanolo è un noto potenziatore della penetrazione topica, il che significa che può essere utilizzato per aumentare il rilascio transdermico di alcuni ingredienti nella pelle.' Questi vengono sotto forma di nomi come cetyl (addensante del prodotto), stearyl (un emolliente per intrappolare l'umidità nella pelle), alcol cetearilico (un emulsionante) e glicole propilenico (un umettante per attirare l'acqua nella pelle).Celebrità estetista Renée Rouleau aggiunge che anche le vitamine A1 (retinolo) ed E sono in realtà alcoli e sono benefiche per la superficie complessiva della pelle.

Incontra l'esperto

Maryam Zamani è un chirurgo oculoplastico con sede a Londra e uno dei principali medici estetici del viso, nonché il fondatore di MZ Skin.

L'alcol nella cura della pelle è sicuro?

Alcuni alcoli lo sono, ma molti no. Rouleau afferma che gli alcoli solventi evaporativi come l'alcol SD 40, l'alcol denaturato, l'etanolo e l'alcol isopropilico (noto anche come alcoli semplici) hanno tutti un effetto disidratante sulla pelle e sono spesso usati in toner e gel idratanti.

Incontra l'esperto

Renée Rouleau è una celebrità estetista che divide il suo tempo tra Austin, Texas e Los Angeles, California.

Allora perché i marchi usano alcol semplice nei loro prodotti per la cura della pelle? Rouleau dice che danno una sensazione tesa, rinfrescante e `` rinfrescante '' che le ragazze dalla pelle grassa potrebbero trovare rassicurante, nonostante il fatto che stiano rimuovendo gli oli naturali della pelle e danneggiando la barriera cutanea. Zamani aggiunge che agiscono anche come un veicolo per aiutare a dissolvere gli ingredienti che non sono solubili in acqua, oltre a guidare gli ingredienti più in profondità nella pelle. Tuttavia, l'impatto su larga scala supera in gran parte qualsiasi beneficio a breve termine (o beneficio percepito).'A lungo termine, possono dilatare i pori e aumentare l'untuosità, quindi evita i prodotti contenenti qualsiasi tipo di alcol se hai un tipo di pelle grassa o a tendenza acneica', spiega. 'L'etanolo contenuto nei toner può anche seccare i tipi di pelle sensibili, quindi fai attenzione anche a questo. Più alto è l'alcol nell'elenco degli ingredienti, maggiore è la concentrazione e più forte sarà sulla pelle. '

Inoltre, la National Rosacea Society sottolinea che questi alcoli astringenti, insieme a metanolo e alcool benzilico , può portare a qualcosa di più della semplice secchezza nelle persone con pelle già infiammata. In effetti, può far diventare la pelle ancora più rossa.

Dovresti evitare l'alcol nella cura della pelle a tutti i costi?

A volte gli alcoli cattivi non lo sono così terribile. 'Sono accettabili se utilizzati nei trattamenti in loco poiché l'obiettivo è asciugare l'infezione e l'alcol può farlo', afferma Rouleau. 'A volte verranno utilizzati anche per ridurre l'eventuale olio superficiale prima che un estetista applichi un peeling chimico professionale per garantire che il peeling penetri nella pelle più in profondità.'

E se volessi evitare del tutto la parola 'alcol' nella tua cura della pelle? Goesel Anson, MD, FACS, co-creatore di FixMD , dice che questo ti renderebbe un disservizio: 'Se escludessi ogni ingrediente che finisce con OH [l'abbreviazione chimica per alcol], ti perderesti quelli che hanno proprietà più benefiche, come gli alcoli grassi'.

Incontra l'esperto

Goesel Anson, MD, FACS, è un chirurgo plastico con sede a Las Vegas e co-creatore di FixMD.

Il finale da asporto

Gli alcoli grassi non fanno paura e sono effettivamente utili nella cura della pelle per aiutare ad attirare e trattenere l'umidità, ma gli alcoli semplici seccano e danneggiano la maggior parte dei tipi di pelle, specialmente quelli con pelle secca, sensibile o rosacea.Detto questo, se vuoi evitare reazioni avverse, assicurati di ricontrollare l'etichetta degli ingredienti prima di aggiungere un nuovo prodotto alla tua routine di cura della pelle. E, se non sei sicuro di un ingrediente nell'elenco, fai clic su Sito web del gruppo di lavoro sull'ambiente per scoprire rapidamente se è sicuro per il tuo tipo di pelle.

Avanti: impara perché non dovresti confondere il retinolo con la retinaldeide .

Fonti dell'articolocoglie ogni opportunità per utilizzare fonti di alta qualità, inclusi studi sottoposti a revisione paritaria, per supportare i fatti contenuti nei nostri articoli. Leggi il nostro linee guida redazionali per saperne di più su come manteniamo il nostro contenuto accurato, affidabile e degno di fiducia.
  1. Società nazionale per la rosacea. Separare l'alcol buono e cattivo nei prodotti per la cura della pelle . Pubblicato il 5 marzo 2019.

  2. Mukhopadhyay P. Detergenti e loro ruolo in vari disturbi dermatologici . Indian J Dermatol . 2011; 56 (1): 2-6. doi: 10.4103 / 0019-5154.77542

Suggerimenti Reali

Raccomandato